Una biblioteca a cielo aperto

  

DOMENICA 2 GIUGNO

Una giornata dedicata all’importanza della biodiversità, del rispetto dell’ambiente 
che ci circonda e del contatto con la natura, per il benessere dell’uomo e del pianeta.
Vi aspettiamo a Bosco Albergati, vera e propria “biblioteca degli alberi”, per passare una giornata speciale dedicata alla bellezza della natura e alla sua salvaguardia.

Programma della giornata
Tutte le attività sono ad accesso libero, eccetto dove diversamente specificato
Il programma della mattinata e la merenda sono confermati anche in caso di maltempo, perché si svolgeranno al coperto

Ore 9
Registrazione partecipanti

Ore 9.15
Apertura lavori e saluti di Natalino Bergonzini
Presidente di La Città degli Alberi

Ore 9.30
Un futuro per la biodiversità in un pianeta sempre più trasformato
Prof. Alessandro Chiarucci – Dipartimento Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali – Università di Bologna
In quest’epoca, denominata Antropocene per via del prevalente ruolo degli esseri umani nel controllare i processi fisici, chimici e biologici del Pianeta, stiamo osservando una perdita di biodiversità simile a quelle avvenuta durante le grandi estinzioni di massa registrate dai paleontologi. Diventa sempre più urgente capire quanto sia importante preservare ecosistemi intatti e processi naturali, in un mondo sempre più artificiale. Dopo aver discusso la dimensione e il valore della biodiversità, l’autore presenterà alcune idee per supportare la permanenza della biodiversità, in linea con i principi sviluppati dal grande Edward Osborne Wilson.

Ore 10.15
Un bosco speciale
Dott. Alessandro Grazia – Dottore in Scienze Agrarie – Esperto di verde resiliente e temi ambientali
Bosco Albergati “una biblioteca a cielo aperto”: il linguaggio delle differenti specie di alberi del bosco che ci raccontano la loro storia e quella del luogo dove vivono e vegetano. Un laboratorio dove biodiversità e resilienza si adattano all’ambiente che cambia.

Ore 11
Coffee break

Ore 11.15
Equilibrio umano, ambiente, recupero della salute: gnatologia strategica ambientale. Adattativa biodinamica applicata alle misure delle neuroscienze dello stress
Dott.ssa Martelli Monica – Dott.ssa in Medicina e Chirurgia, specializzata in Neuroscienze psicofisiche
La nostra salute richiede di eseguire misure della capacità di adattamento e recupero rispetto alla pressione ambientale, queste misure sono oggettive e le neuroscienze ci consentono di riequilibrare e “correggere” specifiche problematiche. Quali insegnamenti possiamo trarre dall’esempio di resilienza e di spirito di adattemento degli alberi? E quanti benefici ci trasmette il contatto immersivo all’interno di una “città degli alberi” come Bosco Albergati?

Ore 11.45
Riscoprire il potere curativo della natura: un viaggio tra le piante di Bosco Albergati e oltre
Dott.ssa Caterina Capuano – Dottoressa in Farmacia e titolare Farmacia di Cavazzona
Le piante rappresentano un’antica e fondamentale risorsa medicinale che abbiamo a lungo utilizzato e dato per scontato. Per riscoprire le generose risorse che la natura ci offre, esploreremo dunque l’utilizzo officinale e curativo di alcune piante presenti a Bosco Albergati e nella nostra quotidianità: tiglio, rosa canina, ippocastano e biancospino. Con l’obiettivo di alimentare lo stupore e il rispetto verso le piante che ci circondano e sensibilizzare a un comportamento sempre più ecologista.

Ore 12.30
Merenda a degustazione prodotti del territorio e infusi fruttati
Merenda offerta da La Città degli Alberi, infusi offerti da Farmacia Capuano di Cavazzona
Si consiglia prenotazione: cell. 338 2125663

Dalle ore 15 alle ore 16
La biblioteca svelata – passeggiata guidata nel Bosco
Passeggiata guidata nel Bosco, la nostra “biblioteca a cielo aperto”, per osservare la biodiversità e l’unicità delle diverse specie di alberi che si possono incontrare a Bosco Albergati
A cura di La Città degli Alberi

Dalle ore 15 alle ore 17.30
Scopriamo assieme la sensibilità del tuo cane – Attività esperienziali e sensoriali per chi ama il cane
Un’esperienza cognitiva ed emotiva accompagnata dagli educatori cinofili. Attraverso un percorso sensoriale rivolto a bimbi e adulti, scopriremo insieme cosa prova il cane quando cammina su diverse superfici.
E con i bambini accarezziamo il cane: le sue zone calde e fredde attraverso l’uso dei colori.
A cura di Cani Maestri Odv

Dalle ore 17.30 alle ore 19
A passeggio con il mio cane
Una passeggiata con il vostro cane, immersi nella natura incontaminata del Bosco, accompagnati dagli educatori.
Su prenotazione: cell. 335 5848290canimaestriodv@gmail.com
A cura di Cani Maestri Odv

 

Progetto Regionale ER 2241/2022 “Sentieri d’incontro-Ci siamo tutti”