ALLORO COMUNE – Laurus nobilis

È una specie sempreverde circummediterranea adatta a climi piuttosto miti, che grazie ai continui cambiamenti climatici è diventata spontanea già da diversi anni in tutte le nostre pianure e colline.

In condizioni favorevoli può raggiungere i 6, 10 metri di altezza, formando ampi cespugli più o meno tondeggianti, molto densi ed ombrosi. Forma barriere impenetrabili alla vista. Le foglie di alloro si distinguono per il loro caratteristico profumo che le rende utilizzabili anche in cucina.