CARPINO BIANCO – Carpinus betulus

Specie tipicamente mesofila un tempo diffusa sia in pianura che in Appennino. Albero che predilige terreni moderatamente fertili e non tollera la siccità prolungata.

Ha una crescita mediamente veloce con incrementi annuali di nuovi germogli che in condizioni medie possono aggirarsi intorno ai 50, 60 centimetri per diversi anni.